Consigli, riflessioni, novità scientifiche e commenti sulla medicina e la chirurgia estetica.

Medicina estetica, occhio alle news

Posted by admin

depilazione

Il mercato della depilazione definitiva tira, dunque non bisogna stupirsi di vedere delle news che spuntano come fughi sul web. L’ultima ondata di news riguarda il nuovo depilatore di Philips, il Lumea. Secondo il Daily Telegraph, sarebbe “il sacro Graal della depilazione.” Altro che scherzi! Talvolta gli elogi di questo nuovo apparecchio sono così copiosi che ci si chiede se quelli che scrivono non abbiano interessi nascosti, per esempio l’acquisto di spazi pubblicitari sul loro giornale. Scriviamo per laclinica Paradis, non lo si nasconde. Tuttavia, cerchiamo di essere obiettivi.

Vediamo di paragonare questa nuova meraviglia tecnologica ad una depilazione alla luce pulsata realizzata da un centro specializzato di medicina estetica. Come fonte, utilizzeremo il sito stesso di Philips, per evitare ogni sospetto di essere troppo critici al suo riguardo.

Primo: contrariamente a ciò che lasciano intendere certi articoli di stampa, il Lumea non riguarda la depilazione definitiva. In effetti, Philips dice “Utilizzate Lumea ogni quindici giorni sulle ascelle, e ogni quattro settimane sulle gambe.

Poi, in quanto alla sicurezza della sua utilizzazione ed ai pericoli di effetti collaterali dell’epilazione che possono essere disastrosi: “Se il depilatore alla luce pulsata Philips Lumea è utilizzato correttamente, la depilazione si fa con dolcezza ed in tutta sicurezza, su pelle e zone sensibili. …Se! …E se no? In quanto all’applicabilità ai differenti tipi di pelle: “Non adatto ai peli rossi, grigi, biondo chiaro, ed alle pelli scure. Philips Lumea è efficace sui peli naturalmente biondo scuro, castani e bruni. Philips Lumea non è adatto alle persone di cui i peli sono naturalmente rossi, grigi o biondo chiaro. Philips Lumea non è adattato alle pelli molto scure, tipo VI.” Una volta di più, la pelle degli utenti è affidata alla loro capacità di giudizio…

Lascia perplessi anche la durata della lampada: “Philips Lumea è attrezzato con una lampada di una durata di circa 40 000 flash.” Ora, visto il numero di flash per minuto, ciò non sembra granché.

Infine, il prezzo di 499 Euro: comprendiamo perché è parecchie decine di volte inferiore a quello di un apparecchio professionale alla luce pulsata. E voi?

Twitter Google Buzz

Comments are closed.